1982 – Ampliamento del Cimitero di Porcia (PN)

L’espansione del cimitero di Porcia è stata programmata all’esterno delle mura, con corpi di fabbrica su due piani che si sviluppano in modo seriale e simmetrico rispetto ad un percorso rettilineo continuo.
L’architettura si avvale di forme elementari, di materiali poveri, nell’intento di creare degli spazi non opprimenti e prospettive aperte verso la campagna nel rispetto della sacralità del luogo.